Set 07 2008

I 5 brani che ti vergogni di avere nell’ipod

Published by at 23:02 under musica,segnalazioni

L’ottimo Giovy lancia il meme: che album completi hai nell’ipod? Avrei voluto tanto condividere i brani truzzi e singoli e invece, per regolamento, ho dovuto riportare (qui la mia risposta) solo gli album interi che avevo, quelle cose noiosissime, radical-chic e blasé, che sono poi la pretenziosa cifra stilistica di questo spazio.

Facciamo un po’ di coming out. I 5 brani che ti vergogni di avere nell’ipod. Chiaramente il concetto di vergogna è molto soggettivo. Quello che è normale per molti, per qualcun altro è vergognoso e viceversa, semplice no? Ad esempio, Toxic dell’adorabile Britney dovrebbe essere così commerciale che il preteso indie come me dovrebbe lasciarla andare e invece no: da questa parti piace un casino.

Ecco la mia cinquina segreta.

1. Holyday – Mad’House
2. Alvin rock’n roll – Cristina D’Avena
3. Maneater – Nelly Furtado
4. What you waiting for – Gwen Stefani
5. Love today – Mika

9 responses so far

9 Responses to “I 5 brani che ti vergogni di avere nell’ipod”

  1. emaon 08 Set 2008 at 11:43

    eh be’….
    la mia CINQUINA:

    The Corrs – Little Wing (Hendrix cover)
    David Gray – Slow Motion
    George Michael – Faith
    Soulja Boy – Crank Dat
    Yelle – A Cause des Garçons

  2. Fra.on 08 Set 2008 at 19:31

    quei tizi che ascoltavo quando ero panch e profetizzavo il nichilismo esistenziale.
    roba che canta “UUUUUAAAAAARGH pogo birra e capelli a punta”, per intenderci.
    molto radicale e poco chic, la cosa deliziosa è che non mi limito alla cinquina.

    Fra.
    (quella brillante, chic-radicale, carina e modesta.)

    ps. nell’eventualità di una reale fine del mondo, io metto a disposizione la mia casa (e anche quella dei miei) per organizzare una sorta di decamerone orgiastico ed epatico-distruttivo.
    paolo ci sta.
    RSVP

  3. brugoon 09 Set 2008 at 00:29

    beh direi che non c’è molto da vergognarsi, a parte le prime due.

    merrimac charity

  4. adminon 09 Set 2008 at 01:11

    @brugo, no infatti! usando un po’ il random, mi sn capitate cose ben peggiori peraltro 😀

  5. Serobanon 10 Set 2008 at 04:24

    Beh effettivamente dietro al “random” può nascondersi qualsiasi cosa. Ricordo che mi sono addormentato con le cuffie ascoltando non so cosa, e al risveglio avevo Bill dei Tokio Hotel che urlava “Schreeei!” o qualcosa del genere. Ecco cosa succede ad avere una sorella fan dei tokio albergo.

  6. Giuliaon 10 Set 2008 at 19:46

    Zeno ma tu non lavori mai?

  7. adminon 10 Set 2008 at 23:16

    @giulia, veramente ho 3 attività…
    @seroban, no, bill dei tokio è troppo
    @ema, la roba tua non è trash, suvvia. rimandato!
    @fra, allora questi party? 😀

  8. Giuliaon 11 Set 2008 at 11:02

    Lo sai che scherzo, i tuoi post sono geniali.

  9. Fra.on 15 Set 2008 at 20:03

    la fine del mondo non c’è stata, indie (ahaha ok, lo ammetto è pessima.) per cui nessun party lisergico.
    tuttavia conto di festeggiare il mio prossimo compleanno verso la fine di ottobre, mattone di microbiologia veterinaria permettendo, con una qualche festa a tema.
    si accettano suggerimenti.