nov 03 2011

Facce da schiaffi

Published by at 09:08 under libri,segnalazioni,vita reale

[Attenzione, post nell’odiosa prima persona singolare]
Una delle scene migliori di quel capolavoro che è Colazione da Tiffany è quando i due protagonisti vanno in libreria alla ricerca del libro di lui e Holly – ma come “chi?”, è la divina – con l’espressione che più le si confà dice al commesso che l’autore è proprio lì di fronte.
Un po’ con questo spirito ci si è avvicinati alla cassa di un’anonima Feltrinelli il mercoledì sera: l’orgoglio di comprare* il libro di un amico e fare una foto, sfocata, alla pila di libri in barba alla security: “la foto è per l’autore!” (scusa da riutilizzare).

Quel cialtrone di Mattia – l’uomo che ha riabilitato Angelina in società e dato spessore a sua magresse Carlabruni – ha scritto con Facce da schiaffi, Add Editore, questa galleria di ritratti. Riguarda tutti, tranne te (tributo).

Probabilmente, proprio parlando con qualcuno di voi, gli è venuto in mente alcuni dei personaggi descritti. Da queste parti, ci si riconosce in almeno 20 caratteri, compresa la figa mondiale ça va sans dire.

Scherzi a parte, per quel poco che ho divorato in nottata, il libro merita ed è riduttivo definirlo un libro satirico. La risata e l’invettiva sono pretesti per uno sguardo spietato sulla società di oggi, per guardarsi dentro con autoironia e, infine, migliorarsi. Con moderazione, ovviamente. Altrimenti, Sberla Mattia non potrà prendersi ulteriori schiaffi.

Riassumendo. Insomma, l’autore è figo, la lettura scorrevole, è sotto le 200 pagine: è il libro che vi aspetta per la strenna natalizia, cattàtelo o uno schiaffo vi seppellirà!

*NB il libro è stato comprato perché i bro/fratelli fighi/compagni di colazione si aiutano.

2 responses so far

  • http://sporablog.com Spora

    Provvederemo!
    Tu hai preso anche quello della socia?
    Fa bauuuura ;)

  • Zeno

    Eheheheh…direi che anche quello è una lettura tattico-strategica über-consigliata!
    Zeno

Switch to our mobile site

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: